Coronavirus La Francia chiude tutte le scuole

Il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato la chiusura di tutte le scuole e le università in Francia a partire da lunedì. Ha inoltre chiesto "alle persone di oltre 70 anni e ai più fragili di rimanere in casa".

Un cittadino francese che guarda l annuncio di Macron con il telefonino

I francesi hanno seguito il discorso di Macron con ogni mezzo, anche con il telefonino.

Keystone / Yoan Valat

Chiudere le frontiere per lottare contro la propagazione del coronavirus sarà probabilmente necessario ma dovrà essere deciso al livello europeo, ha detto il presidente francese. "Avremo senza dubbio misure di controllo, di chiusura delle frontiere (...) ma bisognerà prenderle su scala europea", ha spiegato.

"Da lunedì e fino a nuovo ordine gli asili nido, le scuole, le università di Francia resteranno chiuse", ha indicato. "Abbiamo potuto ritardare la propagazione del virus" ma l'epidemia "non si ferma", ha sottolineato il presidente francese, annunciando una possibile "seconda ondata" che "colpirà anche i giovani".

Emergenza più grave

Il coronavirus è "l'emergenza sanitaria più grave degli ultimi 100 anni in Francia", ha detto il presidente francese nel messaggio alla nazione. La "priorità assoluta per la nostra nazione sarà la nostra salute", ha aggiunto, precisando che la Francia utilizzerà "tutti i mezzi necessari" per la salute dei suoi cittadini, "costi quello che costi". Macron ha poi lanciato un appello ai francesi a limitare "allo stretto necessario" i loro spostamenti.

"Bisogna evitare il ripiegamento nazionalista, questo virus non ha passaporto", ha affermato Macron, insistendo sulla necessità di una "Francia sovrana" e di un'"Europa sovrana", che "tengano fermamente il loro destino in mano".

Nel corso del solenne messaggio alla nazione sul coronavirus, ha annunciato di aver chiesto al governo di preparare "un piano di rilancio nazionale ed europeo", aggiungendo che le decisioni prese dalla Banca centrale europea (Bce) "non sono sufficienti" per far fronte alla crisi sanitaria.

I casi in Francia

Sono aumentati di 595 i casi i contagio da Coronavirus in Francia in un giorno. Ormai i contagiati sono 2'876, secondo le cifre fornite dal ministero della Salute. I decessi sono aumentati di 13 e sono ormai 61.

I casi gravi che necessitano il reparto rianimazione sono 129. Secondo il ministero della Salute, il virus circola attivamente in diverse zone del territorio nazionale e l'epidemia si amplifica.

Ecco la diretta del nostro inviato a Parigi, mentre Macron annunciava le misure: