Navigation

Milano, panico e imbarazzo all'arrivo della coppa

Il trofeo della Champions League proprio non voleva saperne di staccarsi dal suo supporto

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 aprile 2016 - 15:34

Momenti di imbarazzo, ma anche di panico, venerdì pomeriggio a Palazzo Marino durante l'arrivo della coppa della Champions League. Arrivata nel cortile della sede del Comune di Milano a bordo di un furgoncino, gli addetti ai lavori proprio non riuscivano a staccare il trofeo dalle grandi orecchie dal suo supporto, tanto da rischiare di danneggiarlo.

Dopo alcuni minuti concitati, tuttavia, tutti hanno potuto tirare un respiro di sollievo e la cerimonia è potuta continuare secondo programma.

(Alanews)

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.