Navigation

Maroni, "Stabio-Arcisate pronta entro un anno"

Delegazione lombarda accolta da Ferrovie svizzere e governo ticinese

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 novembre 2016 - 20:25

L'evoluzione dei trasporti lungo l'asse ferroviario del San Gottardo, con l'imminente messa in esercizio integrale della galleria di base, è stata illustrata oggi a Bellinzona a una delegazione lombarda - guidata dal governatore Roberto Maroni – dai dirigenti delle Ferrovie svizzere.

Il presidente lombardo si è poi intrattenuto per circa un'ora con il governo ticinese per discutere di problematiche comuni. Nel corso dell'incontro è stata ribadita l'imminente conclusione, entro un anno, dei lavori sul versante italiano della linea Stabio-Arcisate, che garantirà un nuovo sbocco del traffico ferroviario transfrontaliero dal Ticino verso Varese e Malpensa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.