Navigation

Lutto nei Matia Bazar

tvsvizzera

Stroncato da un infarto uno dei fondatori del gruppo, il batterista Giancarlo Golzi. Aveva 63 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2015 - 11:52

Giancarlo Golzi, cofondatore dei Matia Bazar, è morto stroncato da un infarto. Il batterista aveva 63 anni e si è spento a Bordighera, in provincia di Imperia.

Prima fondatore di un gruppo musicale ligure di rock progressive, nel 1975 fondò in Matia Bazar, diventato poi uno dei gruppi più longevi della storia della musica italiana. I Bazar raggiunsero il culmine del loro successo negli anni '80, quando alla voce c'era Antonella Ruggiero e alla chitarra Carlo Marrale.

Giancarlo Golzi è sempre restato parte integrante del gruppo, l'unico elemento sempre presente, anche nei momenti di cambiamento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.