Navigation

Lugano, dai bolidi elettrici ai motoscafi

Una gara di XCat a Dubai reuters

Sfumato il circuito cittadino di formula E, la città punta ad ospitare una tappa del campionato di motonautica offshore XCat

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 dicembre 2015 - 15:45

Lugano non si ferma. Sfumata la possibilità di ospitare una gara del Gran Premio di Formula E, in città si punta sull'UIM Sky Dive Dubai XCat World SeriesLink esterno. Lo anticipa il Corriere del Ticino.

Una trattativa è in corso da mesi tra gli Amici del Lago CeresioLink esterno ed il promotore italiano della gara, che potrebbe tenersi sulle acque luganesi il prossimo mese di giugno. La ricerca degli sponsor è scattata da tempo. E un funzionario cittadino è stato ad Abu Dhabi lo scorso mese di novembre per l'ultima tappa del 2015.

Secondo nostre informazioni si tratta di un progetto di cui si discute da ormai tre anni. La città di Lugano ha dato il suo preavviso positivo.

RSIonlineLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.