Navigation

La Corea del Nord "gioca" con la bomba atomica

Unanime la condanna della comunità internazionale. Il test nucleare è stato criticato anche dalla Cina, storico alleato di Pyongyang

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 settembre 2016 - 20:36

La Corea del Nord ha effettuato un nuovo test nucleare. L'esperimento - il quinto della serie realizzata da Pyongyang - è stato definito dal regime e dagli esperti internazionali come il più potente attuato fino ad oggi. Tanto potente da aver provocato -nella zona del test- una scossa di terremoto di magnitudo 5,3.

Unanime la condanna della comunità internazionale a questa ennesima sfida della Corea del Nord. Il test nucleare è stato criticato anche dalla Cina, storico alleato di Pyongyang.

In stato di allerta ovviamente i paesi più vicini, come Giappone e Corea del Sud che hanno minacciato di mettere in atto serie conseguenze.

Per interpretare le ragioni di questo ultimo test nucleare e i ruoli dei principali attori nel territorio abbiamo intervistato via Skype Giulia Pompili, analista esperta della regione asiatica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.