Navigation

"Farei sicuramente crescere mio figlio a Lugano"

Un colloquio di lavoro a Luino andato male, l’imminente maternità. Per Beatrice, giovane estetista residente in provincia di Varese, non sembrano esserci sbocchi professionali. Ma tutto può cambiare improvvisamente.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2017 - 11:19

Per scoprire i ritratti e gli approfondimenti del nostro dossier:



Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.