Navigation

Il Ticino rischia di perdere due seggi alle Camere federali

Keystone / Alessandro Della Valle

Meno abitanti significa essere meno rappresentati a Berna ed è per questo che il Ticino rischia di perdere fino a due seggi al Consiglio nazionale nei prossimi 30 anni. È questo il quadro che emerge da un calcolo elaborato dall'Osservatorio della vita politica regionale dell'Università di Losanna.

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 settembre 2021 - 13:26
tvsvizzera.it/MaMi

Quanto conta un cantone nella Berna federale? Gli aspetti che entrano in gioco sono molti, uno di questi è di sicuro il peso demografico che si traduce in seggi che spettano ad un singolo cantone al Consiglio nazionale, ossia la Camera bassa del Parlamento federale. Un numero che nel tempo varia in base alle dinamiche demografiche.

Per quanto riguarda le elezioni federali del 2023 la ripartizione di recente ufficializzata ha confermato per il Ticino gli 8 seggi attuali ma, sarà così anche per il futuro? La risposta è no ed emerge sulla base dei 3 scenari sull'evoluzione della popolazione svizzera elaborati dall'Ufficio federale di statistica e l'Osservatorio della vita politica regionale dell'Università di Losanna. Le conclusioni sono evidenti, se la popolazione svizzera continuerà a crescere nella media o meno della media, il Ticino fra 30 anni perderà due seggi, sarà rappresentato quindi solo da 6 deputati sui 200 presenti al Consiglio nazionale.

Nessun altro cantone svizzero, con l’eccezione di Neuchâtel, subirebbe un calo proporzionalmente così forte. I seggi persi dal Ticino e da altri cantoni, quali Basilea Campagna, Berna, Neuchâtel e Giura, potrebbero andare ad Argovia, Friborgo, Ginevra, Vaud e Zurigo.

Secondo i calcoli dell'università di Losanna la diminuzione avverrebbe in due fasi, il primo deputato si perderebbe alle elezioni del 2035, l'altro in occasioni delle federali del 2051, facendo tornare il Ticino alle origini, a quei 6 deputati che contava al Nazionale alla nascita dello stato federale nel 1848.

Contenuto esterno


 

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.