Navigation

Il posto dove comincia il mare - A Comacchio con Paolo Simoni

di Gianluca Mattei

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 novembre 2016 - 18:07

Paolo Simoni ci porta in gondola per i canali di Comacchio, sede di "un'Italia ancora viva", coi bimbi che giocano coi retini da pesca invece che con gli iphone. "Sono luoghi in cui parlano i fantasmi, con l'acqua che è portatrice delle storie che ha assorbito". Zone represse, da cui molti ragazzi scelgono di andarsene. "Nascere al mare è una cosa che ti porti dentro. La mia è la storia di un ragazzo nato in un posto fantastico ma in mezzo al niente".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.