Navigation

Valls abbandona il PS e corre per "En marche!"

L'ex premier francese socialista Manuel Valls correrà nella lista del movimento "En Marche!" del presidente eletto Emmanuel Macron alle elezioni di giugno per il nuovo Parlamento.

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 maggio 2017 - 17:48
tvsvizzera.it/fra con RSI
Contenuto esterno



Dopo aver detto di volersi "candidare nella maggioranza presidenziale", Valls ha affermato che "il partito socialista è morto. Non i suoi valori e la sua storia, ma ormai è il passato".

Investitura non automatica

Nella circoscrizione elettorale di Manuel Valls per la verità è "già stata scelta una candidata". Queste le parole del comitato per le investiture di "En Marche!", dopo appunto l'intenzione dell'ex premier, Manuel Valls di passare con il movimento del presidente Emmanuel Macron.

"L'investitura non è automatica" e sarà fatta in "totale indipendenza", ha aggiunto il movimento. Su Twitter, Christophe Castaner, uno dei fedelissimi di Macron, ha detto che Valls dovrà "fare atto di candidatura".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.