Navigation

Il caffè al bar sta diventando un lusso oltre Gottardo

Oro marrone Keystone / Franco Greco

La tazzina al bar supera ormai abbondantemente i 4 franchi (circa 4 euro). Unica eccezione la Svizzera italiana dove costa circa la metà.

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 dicembre 2022 - 15:38
tvsvizzera.it/spal con Keystone-ATS

Il "café crème", servito in genere in tazze grandi con l’immancabile dose di panna liquida, è molto amato a nord delle Alpi, ma i suoi cultori hanno visto crescere il suo prezzo in media di quasi 10 centesimi nel 2022, che è arrivato a toccare la soglia dei 4,39 franchi (nella Confederazione il costo della bevanda servita al tavolo resta immutato).

Il rincaro, che per la precisione ha raggiunto i 9 centesimi (+2,1%), è il più alto degli ultimi dieci anni, ha reso noto l'associazione di settore Cafetiersuisse in un comunicato. Sull'arco di dieci anni, sottolinea la nota, l'aumento è stato del 6,8% (+28 centesimi), considerato che il prezzo medio nel 2012 era di 4,11 franchi.

Contenuto esterno

Il caffè più caro in assoluto, evidenzia l’indagine condotta telefonicamente presso 650 fra bar e altri esercizi della Svizzera tedesca, lo si beve nella città di Zurigo, dove per una tazzina si sborsano in media 4,68 franchi. Prendendo in considerazione invece l’intero cantone, il più caro lo si trova un po’ più a sud, nel territorio di Zugo, con 4,62 franchi.

Nella Svizzera italiana, che non è ricompresa nell’inchiesta, il caffè espresso continua a essere servito a un prezzo che può variare generalmente dai 2 ai 2,50, con maggiorazioni di circa un franco per la versione “lunga” e di alcune decine di centesimi per il “cremino”.

Se la situazione per le tasche dei cultori dei chicchi arabica non è al momento idilliaca, le prospettive sono ancora peggiori: per l'anno prossimo Cafetiersuisse si attende infatti ulteriori incrementi di prezzo, che dovrebbero situarsi fra il 10 e il 15%. A meno di improbabili evoluzioni favorevoli dal profilo congiunturale.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?