Gioventù al potere Ecco chi sono i 5 leader più giovani

La leader finlandese, Sanna Marin di 34 anni.

Tra le leader europee più giovani, la finlandese Sanna Marin che di anni ne ha 34.

Keystone / Ian Langsdon

Domenica 14 giugno sarà il compleanno del presidente statunitense Donald Trump: compie 74 anni. Il suo avversario alle prossime presidenziali, Joe Biden, invece ha 77 anni. Non propriamente dei candidati di primo pelo. Ma qualcosa sta cambiando, soprattutto in Europa.

Il panorama politico mondiale è notoriamente popolato da una classe di popolazione anziana, ma negli ultimi tempi sono arrivate delle "new entry" che, per lo meno, non superano la quarantina. Prima di citare i cinque più giovani attualmente in carica, ricordiamo anche il presidente francese Emmanuel Macron che al momento della sua elezione non aveva ancora compiuto 40 anni.

Ecco dunque chi sono i cinque giovani leader: cominciamo dalla premier Jacinda Ardern (attualmente 39enne), alla testa della Nuova Zelanda da quasi tre anni. Lei è il quinto capo di governo più giovane del mondo. Al quarto posto si piazza il 38enne Nayib Bukele, eletto presidente di El Salvador solo a fine 2019.

Il podio

Al terzo posto Kim Jong-un, il leader supremo della Corea del Nord dal 2011. Kim Jong-un dovrebbe oggi avere 36 anni (o 37? La data della sua nascita non è certa). E i primi due? Si tratta di una 34enne e di un 33enne, entrambi eletti in Europa a cavallo tra il 2019 e il 2020. Chi sono? Guarda il video:



Parole chiave