Navigation

Gaza, lo spettro di un nuovo conflitto

Sale la tensione nella Striscia dopo il lancio di alcuni razzi a cui l'aviazione israeliana ha risposto colpendo delle postazioni di Hamas. Aleggia lo spettro di un nuovo conflitto

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 maggio 2016 - 14:40

Sale la tensione nella Striscia di Gaza dopo il lancio di alcuni razzi dalla Striscia a cui l'aviazione israeliana ha risposto colpendo delle postazioni di Hamas. Mentre un colpo sparato da carri armati vicino al confine avrebbe ucciso una donna palestinese.

Aleggia quindi lo spettro di un nuovo conflitto, dopo l'ultimo, devastante, dell'estate del 2014 di cui i palestinesi pagano ancora le conseguenze. Con acqua e luce razionati e per la mancanza di cemento per la ricostruzione. Cemento che deve essere importato ma che resta bloccato alla frontiera dalle autorità israeliane per impedire che Hamas lo usi anche per costruire i tunnel lungo il confine

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.