Navigation

Francia, continuano gli scontri tra hooligans

Alla stazione di Lille alcuni hooligan russi hanno attaccato ultras inglesi e gallesi seduti in un bar. Due russi sono stati arrestati

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 giugno 2016 - 12:54

Ultras espulsi, minacce alle federazioni calcistiche, lettere di protesta contro il governo francese.

Nei prossimi due giorni l'allerta hooligan torna alta agli Europei. Tre giorni dopo gli scontri di Marsiglia, tifosi russi e inglesi si troveranno di nuovo vicini, nel nord della Francia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.