Navigation

Ferite a Morte, le letture della serata di Ginevra

tvsvizzera

Da Carla del Ponte a Lara Gut, da Petula Clark a Maria Grazia Cucinotta, le letture dei racconti di Serena Dandini nella serata adel 26.3.2014 all'ONU

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 settembre 2014 - 10:14

Dopo la tappa dello scorso 25 novembre all'ONU a New York, il progetto "Ferite a Morte" di Serena Dandini ha fatto tappa a Ginevra il 26 marzo, al Palazzo delle Nazioni Unite.

I monologhi sul femminicidio, messi in scena in francese, inglese e italiano all'interno dei lavori della 25esima sessione del Consiglio per i diritti umani dell'ONU, hanno visto una partecipazione di altissimo livello con personalità femminili provenienti dalle istituzioni, dallo spettacolo, dalla società civile e dallo sport che hanno affiancato le ideatrici dello spettacolo Serena Dandini e Maura Misiti.

La serata si è avvalsa della collaborazione di RSI, la TV svizzera di lingua italiana, che ha ripreso lo spettacolo, mandato in streaming su tvsvizzera.it.

A lato, nei correlati, i singoli interventi in lingua originale corredati dal testo del racconto in italiano

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.