Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Facebook al centro delle polemiche per una foto censurata

Il social network ha cancellato l'account di uno scrittore norvegese che ha pubblicato la foto di Kim Phuc, la bimba bruciata dal napalm nella guerra del Vietnam. Una polemica che riapre il tema della censura in rete

Tutto è iniziato con un post di uno scrittore norvegese, Tom Egeland. Un messaggio pubblicato su Facebook con il quale l'autore voleva aprire una discussione sulle foto che hanno cambiato la storia della guerra. Fra queste quella di Kim Phuc, la bambina bruciata dal napalm nel conflitto in Vietnam, un'immagine simbolo degli orrori della guerra.

La fotografia ha avuto un effetto inaspettato. La sospensione dell'account dello scrittore per aver pubblicato... un'immagine pedopornografica.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×