Navigation

Germania, duro colpo ai socialdemocratici

La corsa alla cancelleria tedesca di Martin Schulz si fa sempre più in salita. Durante le elezioni amministrative il partito socialdemocratico (SPD) ha subito un’altra pesante sconfitta nel Nord-Reno Westfalia, il Land più popoloso del paese e tradizionalmente roccaforte della sinistra.

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 maggio 2017 - 09:13
tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 15.05.2017)

 

Contenuto esterno


I socialdemocratici tedeschi, nel Nord Reno-Westfalia, hanno incassato una terza, pesantissima sconfitta alle amministrative. Un duro colpo per l’aspirante cancelliere Martin Schulz, il cui partito fino a poche settimane fa era in vantaggio nei sondaggi. A trionfare è stato la CDU di Angela Merkel, la quale può guardare con più tranquillità alle elezioni del prossimo 24 settembre.

Il disappunto di Martin Schulz. Keystone

Schulz però va avanti. E stavolta contiene la delusione: "Vinciamo insieme e perdiamo insieme. Adesso dobbiamo capire cosa cambiare a Berlino", ha detto. Ai diversi giornalisti che gli hanno chiesto se voglia fare un passo indietro, ha replicato: "Sono presidente della SPD da neanche 100 giorni, non sono un mago. Da domani lavoreremo al programma".

Potrebbe però essere già troppo tardi, dopo 3 mesi di campagna elettorale. Stando a un sondaggio Emnid per la Bild am Sonntag i socialdemocratici calano al 27%, il punto più basso toccato con il nuovo leader, e sono staccati di 10 punti dagli avversari della CDU.

Con quasi 18 milioni di abitanti, il Nord-Reno Westfalia è uno spaccato di tutta la Germania. E nonostante il malcontento per le politiche in fatto di sicurezza, istruzione, mercato del lavoro, per la povertà nel bacino della Ruhr, a influire sul voto non sono solo temi locali. Dopo la perdita di consensi per dopo la crisi del 2015, l’arrivo di quasi un milioni di rifugiati, la popolazione sembra ritornare ad apprezzare Angela Merkel, immagine di stabilità in un periodo di incertezze dovuto anche alla Brexit. 

  

Contenuto esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.