Dopo la vittoria in Australia Accoglienza trionfale per Roger Federer

Alle 12h52 Roger Federer, dopo il lungo viaggio che lo ha portato dall'Austalia a Zurigo è entrato nella hall degli arrivi dell'aeroporto svizzero accolto da una folla festante.


Il 36enne renano è apparso piuttosto rilassato nonostante il lungo viaggio dall'Australia e sul suo viso si poteva ancora leggere la soddisfazione per l'impresa compiuta. Come sua consuetudine si è concesso alle numerose interviste, alla firma di autografi e agli immancabili selfie.

Dopo aver ringraziato la folla, ha pure dichiarato di non sapere ancora bene come proseguirà la sua stagione: "Ne discuterò nei prossimi giorni con il mio preparatore fisico Pierre Paganini, Severin Lüthi, Ivan Ljubicic e mia moglie, poi deciderò".


Parole chiave