Navigation

St. Moritz, cavalli da corsa sul lago ghiacciato

Contenuto esterno

Si è aperto a Sankt Moritz il White Turf 2017, manifestazione che da 110 inverni si rinnova sulla superficie ghiacciata del lago con corse di cavalli, champagne, specialità gourmet, musica e arte.

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 febbraio 2017 - 20:30
tvsvizzera.it/ri con RSI (Quotidiano del 13.02.2017)

Articolato su tre domeniche, l’evento ha attirato nella sua prima giornata poco meno di diecimila spettatori. Una buona affluenza, considerato che nella stessa località sono in corso i Campionati mondiali di sci alpino.

“Penso che l’ingrediente principale sia l’esclusività”, spiega Luigi Sala, del comitato organizzatore, alla trasmissione della RSI ‘Sport non stop’. Non si riferisce, però, soltanto a chi brinda a champagne: “Essere su un lago gelato a 1800 metri d’altitudine, con questo panorama attorno: è questo che attira le persone. Oltre allo sport, ai cavalli, offriamo qualcosa un po’ per tutti: sia per le persone normali, sia per chi gira in pelliccia e ha accesso ai siti VIP.”

La concomitanza con i mondiali di sci era inevitabile: “La finestra temporale per questa manifestazione è breve, da fine gennaio a fine febbraio, perché dopo manca la coltre di ghiaccio necessaria”. Ma non disturba, anzi: “Gli spettatori dello sci, dopo le gare, magari passano a vedere cosa stiamo facendo”.

Contenuto esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.