Navigation

Gli svizzeri Sciboz e Tièche sul tetto del mondo

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 19 ottobre 2017 - 21:08
tvsvizzera/spal con RSI (TG del 19.10.2017)

Il record del mondo di distanza percorsa con un pallone a idrogeno è ormai appannaggio della Svizzera. Laurent Sciboz e Nicolas Tièche, che fanno parte della squadra "Fribourg Challenge", hanno volato per 3’666 chilometri superando il precedente primato di 3’400 chilometri.

I due piloti sono partiti domenica 8 ottobre da Albuquerque, nello Stato del Nuovo Messico a sud-est degli Stai Uniti e sono atterrati quasi tre giorni dopo nei pressi di Labrador, in Canada.

Il volo è durato in totale 59 ore e 35 minuti, superando il record precedente, detenuto dal 2005 dai due belgi Robert Berben e Benoît Siméons.

In totale una quindicina di persone hanno assistito i due, tra cui anche specialisti meteo, fisici e strateghi.

In particolare, l'Alta scuola d'ingegneria e d'architettura di Friburgo ha fornito un prezioso aiuto in diversi ambiti: dalla sabbia per gestire l'altitudine dell'aerostato, alle simulazioni digitali che hanno permesso di ottimizzare le traiettorie.

Le testimonianze dei protagonisti nel servizio del TG.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.