Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Volano euro e dollaro Il franco svizzero continua a perdere sull'euro

Continua l’indebolimento del franco, con l’euro che è arrivato oggi, venerdì, a raggiungere il valore di 1,162 franchi, un livello mai toccato dall'abolizione del cambio minimo nel gennaio del 2015.

franco

Il franco continua a indebolirsi rispetto a dollaro e soprattutto con l'euro

Secondo gli analisti, è il miglioramento della congiuntura nell’Eurozona a provocare il movimento delle divise. Inoltre, la Banca centrale europea si sta preparando a rientrare dalla sua politica ultraespansiva, mentre la Banca nazionale svizzera rimane ancorata al tasso negativo di 0,75%, ritenendo che la moneta elvetica abbia tuttora una valutazione elevata. Si prevede pure un rientro della forza dell’euro: importante sarà la riunione della Banca centrale europea ad ottobre durante la quale verranno resi noti i tempi di uscita dall’attuale politica monetaria.

Deprezzamento della valuta elvetica anche nei confronti del dollaro, che vale oggi 0,9690 franchi. In questo caso pesano le decisioni rese note dalla Federal Reserve, che ha annunciato di voler sospendere l’immissione di liquidità nell’economia, lasciando nel contempo aperta la porta a un nuovo rialzo dei tassi di interesse.

A guadagnare da questo indebolimento del franco su euro e dollaro sarà sicuramente il settore delle esportazioni svizzere e anche il turismo. Settori che avevano subito un contraccolpo nel gennaio del 2015 quando il franco si rafforò di quasi il 20% in pochi giorni.


tvsvizzera.it/fra con RSI

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×