La televisione svizzera per l’Italia

Una svizzera alla guida del Consiglio europeo di scrittori e scrittrici

Nicole Pfister Fetz
Nicole Pfister Fetz, a destra nella foto, fa parte del consiglio di amministrazione di Suisseculture, l'organizzazione ombrello delle associazioni nazionali di artisti e artiste. © Keystone / Anthony Anex

La svizzera Nicole Pfister Fetz è la nuova Segretaria generale del Consiglio Europeo degli Scrittori (CAE), con sede a Bruxelles, ha dichiarato mercoledì l'organizzazione.

La storica dell’arte ed esperta lobbista culturale svizzera rappresenterà gli interessi di oltre 220’000 scrittori e scrittrici che pubblicano in 34 diverse lingue.

Nata nel 1968 a Zugo, Pfister Fetz ha assunto il nuovo incarico all’inizio di luglio, ha dichiarato il CAE in un comunicatoCollegamento esterno stampa. Dirigerà l’organizzazione insieme al neoeletto presidente, lo scrittore spagnolo Miguel Ángel Serrano.

“In tempi di informatica generativa, come la cosiddetta AI, diventa sempre più importante difendere chi scrive e i contenuti creati da esseri umani”, si legge nel comunicato stampa. “Sono pronta a dedicare la mia passione e le mie competenze per servire la causa, e per promuovere i bisogni e gli interessi di scrittori e scrittrici del continente Europa”.

Dopo aver lavorato in musei, per progetti culturali indipendenti e in programmi di formazione continua nel settore no-profit, Pfister Fetz è stata direttrice generale dell’associazione svizzera di scrittori e traduttori professionisti A*dS Autrices et auteurs de Suisse, dal 2007 al 2023. Ha pubblicato numerosi articoli nei campi della storia dell’arte, degli studi culturali e della politica della letteratura ed è docente in varie università e istituti superiori. Dal 2020 al 2022 è stata responsabile dell’aiuto d’emergenza Covid per gli attori culturali, per conto del Governo federale svizzero.

Il CAE è un’organizzazione non governativa che attualmente riunisce 49 associazioni professionali nazionali di chi scrive e traduce letteratura, in 31 Paesi europei.

Attualità

Elisabeth Baume-Schneider e Carine Bachmann

Altri sviluppi

“Il cinema svizzero può fiorire”

Questo contenuto è stato pubblicato al La consigliera federale Elizabeth Baume-Schneider, presente al Festival di Cannes, si dice fiduciosa per il futuro del cinema rossocrociato.

Di più “Il cinema svizzero può fiorire”
fotografie degli ostaggi di hamas

Altri sviluppi

Ostaggi in mano a Hamas, trattative sospese

Questo contenuto è stato pubblicato al Le trattative per la liberazione degli ostaggi in mano ad Hamas sono state sospese. Ad annunciarlo un'emittente israeliana.

Di più Ostaggi in mano a Hamas, trattative sospese
due tossici condividono una dose di fentanyl

Altri sviluppi

Il Fentanyl si fa strada in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al La città di Coira, capitale del canton Grigioni, è diventata uno dei maggiori centri di consumo di stupefacenti in Svizzera. Tra questi anche una "new entry": il Fentanyl.

Di più Il Fentanyl si fa strada in Svizzera
ape su un fiore

Altri sviluppi

In Svizzera il 45% delle api selvatiche è minacciato

Questo contenuto è stato pubblicato al A pochi giorni dalla Giornata internazionale delle api, che cade il 20 maggio, l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) ha pubblicato venerdì la nuova Lista rossa delle api, che fa il punto sulle specie minacciate.

Di più In Svizzera il 45% delle api selvatiche è minacciato

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR