Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Un Canaletto torna a casa

Un quadro attribuito alla scuola del maestro veneziano era stato sequestrato nel 2010 a Chiasso. Portato in Ticino illegalmente, è stato restituito al legittimo proprietario

Raffigura una veduta di Canal Grande a Venezia il quadro attribuito alla Scuola di Antonio Canal detto il Canaletto, dal valore stimato 2 milioni di franchi, finito illegalmente in Ticino riconsegnato oggi alle autorità italiane. Era stato sequestrato a Chiasso nel 2010 ed era il primo di una serie di altri ritrovamenti.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×