Navigation

Un'app per conoscere Giacometti

Un applicativo per smartphone indica luoghi ed episodi della vita del celebre scultore in Val Bregaglia

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 aprile 2016 - 16:10

Per i 50 anni dalla morte di Alberto Giacometti è stata ideata un'applicazione per smartphone che ripercorre momenti e luoghi della vita del celebre scultore grigionese nella sua Val Bregaglia. Cinque gli itinerari, collegati al GPS del telefonino, proposti tra Sils (Engadina) e Chiavenna dove vengono documentati episodi e aneddoti anche poco conosciuti della biografia di Giacometti. Gli ideatori sperano che l'app possa attrarre numerosi turisti nella valle del Grigioni italiano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.