Navigation

Ugo Fantozzi, il mega direttore e la poltrona di pelle umana

Il 27 marzo del 1975, ben 40 anni fa, usciva per la prima volta sui grandi schermi "Fantozzi", un personaggio comico che è diventato simbolo di un intero universo impiegatizio e aziendale. Nessuno come lui ha rappresentato in chiave grottesca l'uomo medio italiano.

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2015 - 12:53

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.