Navigation

Ueli Maurer: "Le Camere stanno approvando progetti troppo onerosi"

Keystone / Marcel Bieri

Per il consigliere federale, se si continuano a votare progetti costosi come sta accadendo, saranno necessarie misure di austerità.

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 agosto 2022 - 17:29
tvsvizzera.it/MaMi con Keystone-ATS

Secondo il consigliere federale Ueli Maurer il Parlamento spende troppo. Le Camere federali hanno completamente perso il senso della misura, ha detto il ministro delle finanze in un'intervista odierna al gruppo CH-MediaLink esterno.

Une commissione del Nazionale propone un progetto di abolizione del valore locativo che provocherebbe perdite fiscale di quasi 4 miliardi di franchi, ha citato come esempio il ministro Maurer. Nelle ultime due sessioni delle Camere sono inoltre state decise numerose altre spese supplementari, ha asserito.

Se tutti questi progetti andassero in porto, sarebbe necessario un aggiustamento da 3 fino a 5 miliardi di franchi nel 2024, ha spiegato Maurer. Nel 2025, andrebbe da 5 a 7 miliardi: "Immaginatevi un po' il programma di risparmio", ha detto.

Nella pratica, misure d'austerità o un aumento delle imposte sarebbero necessari. "Oppure, si rinuncia a determinate spese", ha precisato il ministro. Il Consiglio federale non si è ancora occupato della questione.
 

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?