Navigation

Transito di merci facilitato per l'Irlanda del nord

Contenuto esterno

La Commissione europea presenterà mercoledì un piano per facilitare il transito di alcune merci dalla Gran Bretagna all'Irlanda del Nord. La proposta è stata accolta favorevolmente dalle autorità politiche britanniche, anche se rimangono alcune divergenze da negoziare.

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 ottobre 2021 - 13:06
tvsvizzera.it/mrj

Nella situazione attuale, sulla base del Northern Ireland Protocol, il canale del nord costituisce un confine all'interno del Regno Unito, il che non fa felici gli unionisti nordirlandesi. Con la proposta europea verrebbero facilitati o ridotti i controlli su una serie di merci, come per esempio carne surgelata e medicine. Non viene però menzionato un altro elemento che alimenta le frizioni tra Londra e Bruxelles post-Brexit: la supervisione della Corte di giustizia europea del protocollo nordirlandese.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.