La televisione svizzera per l’Italia

Terremoto in Turchia e Siria: 11 progetti finanziati dalla Catena della Solidarietà

Macerie in Turchia
Un uomo cammina sui detriti a Kahramanmaras, in Turchia, il 24 marzo Keystone / Erdem Sahin

A due mesi dal devastante terremoto nella regione di confine tra Turchia e Siria, la Catena della Solidarietà ha indicato di aver finanziato 11 progetti di organizzazioni partner che forniscono aiuti umanitari in loco.

Finora, il braccio umanitario della Società svizzera di radiotelevisione SSR, di cui fa parte tvsvizzera.it, ha raccolto donazioni per oltre 32 milioni di franchi. L’aiuto si concentra principalmente sull’accesso alle cure, sui kit igenici e i rifugi di emergenza, sul cibo, sull’acqua e su altri beni di prima necessità, ha indicato martedì la Catena della SolidarietàCollegamento esterno.

+ La Catena della Solidarietà festeggia 75 anni di aiuto alle persone in difficoltà

Tra i progetti finanziati figurano quelli di Helvetas, della Croce Rossa Svizzera, di EPER (organizzazione della Chiesa protestante svizzera), di Medici senza frontiere, di Medair, di Save the Children Svizzera, di Solidar Suisse e della Fondazione Terre des hommes.

I progetti sono sostenuti in entrambi i Paesi. Secondo la Catena della Solidarietà, l’accesso alle popolazioni colpite è una sfida. In Siria, in particolare, l’aiuto umanitario deve affrontare sfide politiche, amministrative e di sicurezza. Il Paese è già indebolito da 12 anni di guerra.

Presto progetti più ampi

Finora l’aiuto d’emergenza è stato l’obiettivo principale. Nei prossimi mesi, la Catena della Solidarietà intende finanziare anche progetti umanitari più ampi, in particolare la ricostruzione di importanti infrastrutture come ospedali, scuole e impianti di depurazione.

Oltre 56’000 persone sono state uccise dal terremoto e dalle successive scosse del 6 febbraio, di cui 50’000 in Turchia e il resto in Siria.

Solo in Turchia, più di 173’000 edifici sono stati distrutti in 11 province. Secondo le stime della Banca Mondiale, i danni materiali nel Paese ammontano ad almeno 34,2 miliardi di dollari (31,2 miliardi di franchi).

La raccolta di donazioniCollegamento esterno della Catena della Solidarietà intanto prosegue.



Attualità

Naufragio del 17 giugno 2023 al largo della Calabria.

Altri sviluppi

Due naufragi nel Mediterraneo in 24 ore

Questo contenuto è stato pubblicato al Le tragedie hanno causato la morte di almeno 16 persone. Un numero molto approssimativo perché - stando alle testimonianze - i dispersi sarebbero decine.

Di più Due naufragi nel Mediterraneo in 24 ore
soldati svizzeri

Altri sviluppi

Via libera ad altri 4 miliardi per l’esercito svizzero

Questo contenuto è stato pubblicato al Dopo la Commissione delle finanze, anche quella della politica di sicurezza del Nazionale è a favore di un aumento di ulteriori 4 miliardi di franchi per il periodo 2025-2028.

Di più Via libera ad altri 4 miliardi per l’esercito svizzero
Siringhe

Altri sviluppi

Per vaccinarsi contro il coronavirus si dovrà pagare di tasca propria

Questo contenuto è stato pubblicato al Lo rende noto l'Ufficio federale della sanità pubblica precisando che a partire dal mese di luglio 2024, le assicurazioni malattia copriranno le spese solo alle persone a cui l'immunizzazione verrà raccomandata.

Di più Per vaccinarsi contro il coronavirus si dovrà pagare di tasca propria
Una filiale di Meletronics.

Altri sviluppi

Migros taglia 415 posti e vende Melectronics

Questo contenuto è stato pubblicato al Migros sopprime altri 415 posti di lavoro. I tagli fanno parte della ristrutturazione del Gruppo Migros annunciata a inizio di febbraio, che prevede la soppressione di quasi 1'500 impieghi su un organico complessivo di circa 100'000 dipendenti.

Di più Migros taglia 415 posti e vende Melectronics
Irène Jacob.

Altri sviluppi

L’attrice Irène Jacob sarà premiata al Festival di Locarno

Questo contenuto è stato pubblicato al Il premio le verrà consegnato venerdì 9 agosto in Piazza Grande quando verrà proiettato il film "Trois couleurs: Rouge" del regista polacco Krzysztof Kieślowski.

Di più L’attrice Irène Jacob sarà premiata al Festival di Locarno
Quattro ragazzi danno calci a un ragatto in terra.

Altri sviluppi

Aumenta il numero di minorenni condannati

Questo contenuto è stato pubblicato al Aumenta in Svizzera il numero di condanne a carico di minorenni. Nel 2023 ne sono state pronunciate 23'080, ossia l'11% in più rispetto all'anno precedente.

Di più Aumenta il numero di minorenni condannati
Laboratorio chimico.

Altri sviluppi

Svizzera competitiva grazie all’efficienza delle sue aziende

Questo contenuto è stato pubblicato al La Svizzera si colloca al secondo posto nella classifica dell'istituto IMD di Losanna sulla competitività mondiale 2024 grazie alla sua performance economica e all'efficienza delle sue aziende.

Di più Svizzera competitiva grazie all’efficienza delle sue aziende
Una zecca.

Altri sviluppi

Cambia il clima, arrivano le zecche. Ecco come difendersi

Questo contenuto è stato pubblicato al La zecca può trasmettere due malattie, la borreliosi di Lyme e la meningoencefalite. Dall’ufficio del medico cantonale ticinese arrivano consigli per difendersi.

Di più Cambia il clima, arrivano le zecche. Ecco come difendersi

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR