La televisione svizzera per l’Italia

Stop per la funivia tra Zermatt e Cervinia a 6 mesi dall’inaugurazione

Una cabina transita nei pressi del Piccolo Cervino.
Una cabina transita nei pressi del Piccolo Cervino. Keystone/dominic Steinmann

Inaugurata a fine giugno, la Matterhorn Glacier Ride II - che collega in quota il Vallese e la Valle d'Aosta, tra paesaggi mozzafiato - verrà chiusa per tre mesi per lavori di manutenzione.

Lo stop “per lavori di revisione del nuovo impianto” – riporta il quotidiano vallesano Le Nouvelliste – scatterà dall’8 gennaio prossimo e durerà sino alla fine di marzo. Secondo i gestori “è normale che avvenga un’ispezione dopo la messa in servizio”.

E, vista la vocazione “quattro stagioni” del nuovissimo impianto di risalita, i mesi invernali rappresentano l’unico periodo possibile per questo genere di interventi.

Sognato da più di 80 anni, l’impianto tra Testa Grigia (3’458 metri di quota), lungo il confine con l’Italia, e il Piccolo Cervino (3’821 metri), completa il collegamento tra i due lati del Cervino.

Il dislivello di 363 metri viene percorso in quattro minuti: le dieci cabine garantiscono la capacità di trasportare 1’300 persone ogni ora. La traversata di 1,6 chilometri sopra il ghiacciaio del Teodulo avviene in sospensione, quindi senza tralicci.

Una prima parte del collegamento era stata inaugurata nell’autunno del 2018 con la funivia “Matterhorn Glacier Ride I” tra Trockener Steg (2’923 metri) e il Piccolo Cervino.

Insieme le due funivie formano il “Matterhorn Alpine Crossing”. Si tratta di un progetto complessivo in cui sono stati investiti circa 140 milioni di franchi. Michelle Hunziker era stata la madrina della cerimonia di inaugurazione, il 30 giugno scorso.

Attualità

Manifestazioni contro Netanyahu.

Altri sviluppi

Mandato d’arresto contro i leader israeliani e di Hamas

Questo contenuto è stato pubblicato al Mandati di arresto nei confronti del premier israeliano Benjamin Netanyahu e il suo ministro della Difesa Yoav Gallant come anche del leader di Hamas Yahya Sinwar per "crimini di guerra e crimini contro l'umanità".

Di più Mandato d’arresto contro i leader israeliani e di Hamas
La locomotiva Re 4/4 II

Altri sviluppi

Un’icona svizzera viaggia verso la pensione

Questo contenuto è stato pubblicato al Le locomotive RE 4/4 II dopo oltre 60 anni di apprezzata carriera nei prossimi anni verranno dismesse dalle Ferrovie federali svizzere.

Di più Un’icona svizzera viaggia verso la pensione
I soccorritori sul luogo dell'incidente dell'elicottero in cui viaggiava il presidente Raisi.

Altri sviluppi

Teheran conferma la morte del presidente Raisi

Questo contenuto è stato pubblicato al Il leader iraniano è morto nell'elicottero caduto in una regione montuosa nei pressi del confine con l'Azerbaigian.

Di più Teheran conferma la morte del presidente Raisi
Panoramica del teatro romano di Augusta Raurica, vicino a Basilea.

Altri sviluppi

La vita quotidiana dei romani ad Augusta Raurica

Questo contenuto è stato pubblicato al Nella Giornata internazionale dei musei, rievocazioni e laboratori per imparare a fare il pane o a decorare calici come si faceva duemila anni fa.

Di più La vita quotidiana dei romani ad Augusta Raurica
Elisabeth Baume-Schneider e Carine Bachmann

Altri sviluppi

“Il cinema svizzero può fiorire”

Questo contenuto è stato pubblicato al La consigliera federale Elizabeth Baume-Schneider, presente al Festival di Cannes, si dice fiduciosa per il futuro del cinema rossocrociato.

Di più “Il cinema svizzero può fiorire”

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR