Navigation

Stefan Blättler sarà il nuovo procuratore federale

È lui il successore di Michael Lauber Keystone / Peter Klaunzer

La commissione giudiziaria del Parlamento elvetico ha trovato il nuovo procuratore federale: si tratta di Stefan Blättler, da 15 anni capo della polizia di Berna.

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 agosto 2021 - 21:11
tvsvizzera.it/mrj

Blättler è stato sottoposto a due serie di audizioni e ha avuto la meglio su una dozzina di altri candidati.

Una ricerca che è stata lunga e complessa in seguito alle dimissioni di Michael Lauber, implicato nello scandalo delle cene segrete con il presidente della FIFA Gianni Infantino.

Alla sua età (62 anni) alcuni lo considerano troppo vecchio per la carica, ma – spiega il presidente della commissione giudiziaria Andrea Caroni – “ha l’età giusta per poter portare avanti i compiti che lo attendono. Ha un’esperienza enorme nel perseguimento penale e ora ha idealmente sei anni per riportare tranquillità alla Procura federale e prepararla per le riforme già lanciate e che produrranno il loro effetto tra qualche anno”

Tra le riforme ritenute necessarie dalla commissione, quella di una direzione a tre persone. “Soluzione che permetterebbe di esporre meno il procuratore generale, di ripartire il potere e le responsabilità”, prosegue Caroni.

La nomina ufficiale è prevista per fine settembre.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.