Navigation

Furgone travolge passanti in una via pedonale

Il corpo di una vittima del furgone steso a terra a Toronto Keystone


Un furgone ha investito diverse persone in una affollata strada di Toronto e secondo alcuni media canadesi vi sarebbero alcuni morti, almeno cinque secondo i media locali mentre i feriti sono una decina. L'autista è stato catturato dalle forze dell'ordine dopo una breve fuga.

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 aprile 2018 - 22:09
tvsvizzera/spal

Secondo testimoni poco dopo le 13 il veicolo ha invaso una via pedonale, - la Yonge Street, all'angolo della Finch Avenue - dopo aver superato una barriera, e ha percorso a velocità sostenuta da 800 metri a un chilometro e mezzo lungo la via vietata ai mezzi motorizzati, travolgendo in maniera deliberata e mirata i passanti.

Per il momento le autorità inquirenti si mantengono prudenti e valutano tutte le possibili piste ma la dinamica sembra ricondurre ad analoghi episodi perpetrati da estremisti islamici.

Contenuto esterno


Il presunto autore di questo possibile attentato è scappato dopo aver abbandonato il furgone bianco ma è stato raggiunto dopo circa un chilometro dagli agenti che lo hanno circondato e ammanettandolo senza ricorrere alle armi. Sono in corso accertamenti per verificare l'identità dell'uomo. 

Nella città canadese si stanno svolgendo alcuni G7 che vedono la partecipazione di ministri degli Esteri e degli Interni dei paesi più sviluppati. Ma le riunioni sono a una trentina di chilometri dal luogo dell'incidente.  

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.