Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Si svela il museo di Scotland Yard

Aperta al pubblico a Londra l'archivio di indizi, armi e reperti utilizzati in 150 di storia criminale

Il Crime Museum, il museo di Scotland Yard nato nel 1874, è stato aperto per la prima volta aperto al pubblico. Centinaia di prove, indizi, armi, mascheramenti, reperti esposti. Memorabilia del crimine. La galleria dei delitti, e delle pene. Capitali. Oltre 600 oggetti in esposizione, tra armi, indizi e reperti utilizzati nelle indagini dalla polizia più famosa (almeno a livello di narrativa) del mondo.

Attraverso l'illustrazione di 24 casi, ordinati cronologicamente, viene riassunta l'evoluzione delle tecniche investigative in 150 anni di storia. Dalla scoperta delle impronte digitali al computer utilizzato nell'attentato all'aeroporto di Glasgow nel 2007, il Crime Museum contiene i più svariati elementi d'indagine nelle mani degli inquirenti britannici, ma anche il manifesto affisso ai muri di Londra nel 1888, in cui si prometteva una ricompensa di 100 sterline a chi avesse fornito informazioni su Jack lo Squartatore. Offerta rimasta vana.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box