Navigation

Scacchi, al norvegese Carlsen il titolo mondiale

Dopo 12 partite finite in parità, il vincitore è stato incoronato ieri sera, a New York, dopo il tie-break. Entrambi gli sfidanti sono nati nel 1990

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 dicembre 2016 - 20:39

Magnus Carlsen, chiamato anche il Mozart degli scacchi per il suo precoce talento, ha vinto ieri a New York per la terza colta consecutiva il campionato del mondo di scacchi battendo il russo Kariakin. Una sfida iniziata l'11 novembre e che ha tenuto con il fiato sospeso milioni di amanti della scacchiera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.