Navigation

Arte dimenticata sui mezzi pubblici

La gente è così distratta che sui mezzi pubblici dimentica proprio di tutto. Anche opere d'arte. L'Ufficio degli oggetti smarriti di Zurigo ha così deciso di allestire una mostra con queste opere.

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2017 - 19:55
tvsvizzera.it/fra con RSI
Contenuto esterno


Non si tratta in generale di opere di grandissimo valore. Eppure si sono ritovati anche alcuni dipinti di pittori eccellenti. Ma la domanda vera è perché coloro che li hanno dimenticati non si sono ancora fatti vivi. Nonostante l'ufficio cerchi in tutti i modi di trovare i legittimi proprietari, spesso queste opere restano nei depositi. Ora si è deciso di fare una mostra per esporre questi dipinti: chissà che qualcuno non riconosca le proprie opere. Al termine della mostra i dipinti saranno messe all'asta.

Considerato che molti di questi quadri ritrovati non è stato possibile risalire neppure all'autore, anche fissare la base d'asta non è stato semplice. Potrebbe così essere l'occasione di comprare per pochi soldi qualche lavoro importante.




Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.