Navigation

Gelati, l'ultima moda è la paleta messicana

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 26 luglio 2017 - 17:29
tvsvizzera/spal con RSI (TG del 25.7.2017)

L’estate è la stagione dei gelati e due giovani stanno avendo successo nel Canton Vaud con la “paleta”, il saporito ghiacciolo molto in voga in Messico.

Dopo aver imparato i segreti di questo dolce rinfrescante nel loro soggiorno a Guardalajara, nel Messico Centrale, Arnaud Golay e Benoît Bryand hanno fondato la loro fabbrica di ghiaccioli artigianali a Savigny (Vaud) che stanno incontrando i favori del pubblico, alla ricerca di gusti genuini e originali.

Il segreto della paleta è semplice: il 70-80 per cento è costituito da frutta selezionata tra la produzione locale biologica, il resto è composto da acqua e poco zucchero.

La filosofia dei due giovani è quella di restituire i gusti veri della frutta maturata secondo metodi tradizionali e sono naturalmente banditi conservanti e additivi vari. La loro produzione vuole essere compatibile alle esigenze dei vegani e di consumatori con intolleranze alimentari.

Ma all’orizzonte la gamma dei ghiaccioli artigianali è destinata ad ampliarsi, incontrando le tendenze del momento. In cantiere ci sono infatti i ghiaccioli alla sangria e al Mojito per allungare il divertimento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.