Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Risparmiare con lo smartphone Sui treni ora si paga (di meno) a fine viaggio con un'app


(1)

In un futuro assai prossimo in Svizzera sarà possibile utilizzare bus e treni, pagando solo alla fine del viaggio grazie a un’app dello smartphone. Il sistema già sperimentato in alcune regioni sarà infatti esteso in tutto il paese dalle ferrovie FFS, BLS e AutoPostale nel corso dei prossimi mesi

 Alla base di tutto c'è l'app per smartphone "lezzgo", già esistente in alcuni cantoni, che nella sua versione su scala nazionale prende il nome lezzgoPlusLink esterno. Con questo sistema i passeggeri possono pagare a fine giornata secondo il principio del "Post Price Ticketings" (PPT).

 Dal punto di vista pratico, il viaggiatore dovrà semplicemente collegarsi all'applicazione all'inizio del viaggio, anche se questo comprende diversi cambi, per poi disconnettersi alla fine del tragitto. Il prezzo viene calcolato in base alle tariffe più convenienti che verranno selezionate automaticamente dall’app. Ad esempio potrà essere scelta una carta giornaliera a prezzo fisso invece di diversi biglietti cumulati.

 Niente più code quindi agli sportelli o ai distributori di biglietti per gli utenti, l’unico rischio però sta nella carica della batteria, che viene sollecitata continuamente dal GPS che segue gli spostamenti del viaggiatore.

 Ma non tutti concordano con queste novità. L'organizzazione svizzerotedesca dei consumatori - Stiftung für Konsumentenschutz - si è espressa in modo critico nei confronti del nuovo progetto. Un tale sistema, a detta dell’associazione, può infatti essere accettabile solamente se sarà tutelata adeguatamente la protezione dei dati, poiché i movimenti dei viaggiatori verranno salvati per diverso tempo per la fatturazione o i reclami.

tvsvizzera/spal con RSI (TG del 4.7.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×