Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

riscaldamento globale Il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre

Il 2016 è stato l'anno più caldo sulla Terra dal 1880, cioè da quando si ha disponibilità di dati. A certificarlo sono la Nasa e l'Agenzia federale Usa per la meteorologia. 

caldo

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nell'anno appena trascorso la temperatura globale sulla terraferma e sulla superficie oceanica, dice la Noaa, è stata di 0,94 gradi centigradi superiore alla media del Ventesimo secolo. Si tratta della cifra più alta mai registrata, che supera i precedenti record del 2014 e del 2015.

La temperatura sulla superficie terrestre è stata più alta di 1,43 gradi rispetto alla media, quella della superficie marina di 0,75. Il termometro è salito, ma non a livelli record, anche a dicembre. Il mese scorso la temperatura globale si è attestata a 0,79 gradi in più della media, la terza cifra più alta dopo quelle del dicembre 2014 e 2015.

Nasa e Nooa sottolineano che "le temperature stanno raggiungendo livelli che potranno minacciare la nostra civiltà". Il dato arriva alla vigilia dell'insediamento di Donald Trump da sempre scettico sui cambiamenti climatici, parlando di "complotto" della Cina. E pronto a rovesciare le misure verdi adottate da Barack Obama.

Già il 2014 aveva battuto il record di anno più caldo della storia, per essere sorpassato subito dopo dal 2015. E ora dal 2016.

Il riscaldamento globale porta desertificazione e siccità, ma al contempo aumenta l'evaporazione e la massa di vapore acqueo nell'atmosfera. Tempeste e uragani diventano più potenti e frequenti, con inondazioni e devastazioni sempre più pesanti. Siccità, alluvioni e innalzamento del livello del mare per la WMO costringono anche i popoli a migrare o li spingono a combattere per risorse sempre più scarse.

(6)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il grafico animato che segue mostra l'evoluzione della temperatura media mensile negli ultimi 150 anni in Svizzera.

Dagli anni '80 del secolo scorso. la temperatura è decisamente aumentata. E il 2016 anche in Svizzera è stato l'anno più caldo dal 1864.

(5)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il 2017 sarà caldo ma non da record

Il 2017 sarà un altro anno molto caldo, ma difficilmente le temperature globali saranno da record come è stato per il 2014, 2015 e 2016. Lo prevede il Met Office, il servizio meteorologico nazionale del Regno Unito, secondo cui a incidere sarà l'assenza del Nino, il fenomeno naturale periodico che scalda le acque del Pacifico tropicale con effetti a cascata in altre aree del Pianeta.

Stando alle previsioni, l'anno prossimo la temperatura globale dovrebbe essere di 0,75 gradi centigradi sopra la media del periodo 1961-1990, mentre per il 2016 si stima che il termometro segnerà un +0,84 gradi. "Questa previsione, per cui abbiamo usato il nuovo supercomputer del Met Office, rafforza la stima precedente su un 2017 molto caldo a livello globale, ma che difficilmente supererà il 2015 e 2016, gli anni più caldi mai registrati dal 1850", spiegano gli scienziati.


tvsvizzera.it/fra con RSI (TG del 19.01.2017). Grafici di Duc-Quang Nguyen

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×