Navigation

St. Moritz, come nacque il turismo invernale

Questo mercoledì, a St. Moritz, non si scia. O per meglio dire: i mondiali di sci alpino si prendono una pausa. La giusta occasione per una retrospettiva sulla nascita e lo sviluppo della località engadinese, come stazione invernale rinomata nel mondo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 febbraio 2017 - 21:35
tvsvizzera.it/ri con RSI (Quotidiano del 15.02.2017)
Contenuto esterno

Tutto partì 150 anni fa, da una scommessa dell’albergatore Johannes Badrutt con un importante cliente britannico. Una storia che l’attuale direttore del Kulm Hotel, Heinz Hunkeler, conosce bene. L’ha raccontata alla trasmissione della Radiotelevisione svizzera RSI ‘Il Quotidiano’.


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.