Navigation

A Sils, sul battello di linea più alto d'Europa

L'MS Segl Maria naviga sul Lago di Sils Keystone

Sul Lago di Sils, in Engadina, è in esercizio la linea di battelli più alta d'Europa. Una storia iniziata oltre un secolo fa grazie a un comasco.

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 giugno 2018 - 22:06
tvsvizzera.it/mar con RSI (TG del 25.6.2018)

Chi è arrivato una volta a Sankt Moritz passando da Chiavenna, dalla Val Bregaglia e dal passo del Maloja, ha probabilmente bene impresso quel fantastico specchio d'acqua blu come il cielo sul quale si riflettono le montagne circostanti. Il Lago di SilsLink esterno, a 1'800 metri d'altezza, è il più grande lago del cantone Grigioni.

Contenuto esterno


Forse però pochi sanno che su questo lago naviga il battello di linea più alto d'Europa. Tre volte al giorno e per quattro mesi all'anno, la nave del capitano Franco Giani trasporta tra Sils Maria e Maloja decine di passeggeri.

A iniziare l'avventura fu il bisnonno di Franco Giani, originario di un villaggio sulle rive del Lago di Como, venuto a Sils proprio per fare il barcaiolo.

Con lo sviluppo del turismo nell'Ottocento, l'Engadina era diventata una delle mete più gettonate e nella regione si erano create numerose opportunità di lavoro. Trasportare i ricchi turisti sul lago era una di queste.

E chissà che non sia stato su una barca dell'avo di Franco Giani che Friedrich Nietzsche ha incontrato Zarathustra. Il filosofo tedesco trascorreva infatti buona parte delle sue estati proprio a Sils Maria, a "6'000 piedi al di sopra del mare e molto più in alto di tutte le cose umane!".

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.