La televisione svizzera per l’Italia

Primo caso di suicidio assistito per un detenuto svizzero

Prigione del Canton Zugo a Bostadel
Il carcere di Bostadel nel cantone di Zugo, in Svizzera. @Canton Zugo

Un carcerato ha posto fine alla sua vita con l'aiuto dell'organizzazione di suicidio assistito EXIT. È la prima volta che accade in Svizzera.

Secondo l’edizione di giovedì del quotidiano Wochenzeitung , un detenuto del carcere di Bostadel, nel cantone di Zugo, è morto con l’aiuto dell’organizzazione per il suicidio assistito il 28 febbraio. Il suicidio assistito è stato eseguito fuori dalla struttura penitenziaria.

Il Dipartimento di Giustizia del Canton Zurigo ha confermato alla radio pubblica svizzera SRF di aver dato il via libera al suicidio assistito, ma non ha fornito ulteriori dettagli sul caso e sul detenuto che si è avvalso di tale diritto.

+ Yoshi viaggia dal Giappone alla Svizzera per morire

Secondo il dipartimento di giustizia di Zurigo, l’eutanasia non può essere negata solo perché una persona è stata condannata o sta scontando la sua pena dietro le sbarre.

La Wochenzeitung scrive che il Centro di competenza svizzero per l’esecuzione delle pene penali ha redatto un documento in cui si afferma che gli internati hanno in linea di principio il diritto al suicidio assistito con l’aiuto di una terza persona. Tuttavia, è necessario l’accordo dell’autorità giudiziaria competente in tutti i casi prima che tale suicidio possa essere eseguito.

+ Perché il suicidio assistito è normale in Svizzera

La legge svizzera tollera il suicidio assistito quando i pazienti lo eseguono in prima persona, senza l’intervento diretto di terzi. Le persone  che li assistono, in genere volontari di associazioni del ramo che forniscono i farmaci letali, non devono avere alcun interesse (soprattutto di tipo finanziario) nella loro morte. Secondo le direttive dell’Accademia svizzera delle scienze mediche, l’assistenza al suicidio è riservata a coloro che soffrono di gravi malattie o perdita di capacità fisica che causano “sofferenze insopportabili”.

Il suicidio assistito è legale nel Paese dagli anni ’40: casi di questo tipo rappresentano circa l’1,5% dei 67’000 decessi registrati in media ogni anno nella Confederazione.

Attualità

Una filiale di Meletronics.

Altri sviluppi

Migros taglia 415 posti e vende Melectronics

Questo contenuto è stato pubblicato al Migros sopprime altri 415 posti di lavoro. I tagli fanno parte della ristrutturazione del Gruppo Migros annunciata a inizio di febbraio, che prevede la soppressione di quasi 1'500 impieghi su un organico complessivo di circa 100'000 dipendenti.

Di più Migros taglia 415 posti e vende Melectronics
Irène Jacob.

Altri sviluppi

L’attrice Irène Jacob sarà premiata al Festival di Locarno

Questo contenuto è stato pubblicato al Il premio le verrà consegnato venerdì 9 agosto in Piazza Grande quando verrà proiettato il film "Trois couleurs: Rouge" del regista polacco Krzysztof Kieślowski.

Di più L’attrice Irène Jacob sarà premiata al Festival di Locarno
Quattro ragazzi danno calci a un ragatto in terra.

Altri sviluppi

Aumenta il numero di minorenni condannati

Questo contenuto è stato pubblicato al Aumenta in Svizzera il numero di condanne a carico di minorenni. Nel 2023 ne sono state pronunciate 23'080, ossia l'11% in più rispetto all'anno precedente.

Di più Aumenta il numero di minorenni condannati
Laboratorio chimico.

Altri sviluppi

Svizzera competitiva grazie all’efficienza delle sue aziende

Questo contenuto è stato pubblicato al La Svizzera si colloca al secondo posto nella classifica dell'istituto IMD di Losanna sulla competitività mondiale 2024 grazie alla sua performance economica e all'efficienza delle sue aziende.

Di più Svizzera competitiva grazie all’efficienza delle sue aziende
Una zecca.

Altri sviluppi

Cambia il clima, arrivano le zecche. Ecco come difendersi

Questo contenuto è stato pubblicato al La zecca può trasmettere due malattie, la borreliosi di Lyme e la meningoencefalite. Dall’ufficio del medico cantonale ticinese arrivano consigli per difendersi.

Di più Cambia il clima, arrivano le zecche. Ecco come difendersi
Una delle frequenti code al San Gottardo.

Altri sviluppi

Conducenti sempre più in coda sulle strade svizzere

Questo contenuto è stato pubblicato al I dati pubblicati nel Rapporto sulla viabilità 2023 indicano che la rete stradale elvetica è prossima alla saturazione. Situazione critica soprattutto nell'agglomerato di Zurigo e a sud delle Alpi.

Di più Conducenti sempre più in coda sulle strade svizzere
donna

Altri sviluppi

La Svizzera rappresenterà il Messico in Ecuador

Questo contenuto è stato pubblicato al In seguito alla rottura delle relazioni tra i due Paesi dell'America latina, assumerà la rappresentanza diplomatica del Messico a Quito.

Di più La Svizzera rappresenterà il Messico in Ecuador
bambina su un letto

Altri sviluppi

Casi di morbillo in aumento in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Dall'inizio dell'anno nella Confederazione sono stati registrati 87 casi di morbillo, rispetto ai 26 nello stesso arco di tempo del 2023.

Di più Casi di morbillo in aumento in Svizzera
giornali

Altri sviluppi

Un’overdose di notizie e gli svizzeri se ne allontanano

Questo contenuto è stato pubblicato al La popolazione svizzera consuma sempre meno notizia, sia in formato digitale sia cartaceo: il 36% rinuncia a volte o spesso a leggere l'attualità.

Di più Un’overdose di notizie e gli svizzeri se ne allontanano

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR