Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Primo "Digital Day" La Svizzera si confronta con il mondo digitale

Oggi si tiene in Svizzera il primo "Digital Day", patrocinato dalla presidente della Confederazione Doris Leuthard e dai consiglieri federali Johann Schneider-Ammann e Alain Berset. Oltre 40 aziende, università e istituzioni di tutta la Svizzera parteciperanno alla giornata e invitano la popolazione a scoprire e sperimentare il mondo digitale. 

Digital

Primo Digital Day in Svizzera

Per l'associazione digitalswitzerlandLink esterno, che organizza questa giornata, la digitalizzazione è un'opportunità e non una minaccia, si legge sul suo sito internet. Tuttavia molte questioni rimangono aperte. "Vogliamo informare, stimolare e interagire con la popolazione elvetica che può essere preoccupata dal digitale e dai cambiamenti che esso comporta".

Il governo elvetico anticiperà di un giorno la Giornata digitale. Domani Doris Leuthard, Johann Schneider-Ammann e il cancelliere della Confederazione Walter Thurnherr organizzeranno una "conferenza digitale" a Bienne. Verranno affrontate le conseguenze delle nuove tecnologie sull'economia svizzera e l'agenda politica. Sono previsti diversi workshops tra cui uno a Bienne alla presenza di bena 700 rappresentanti delle autorità, del mondo economico, scientifico e della società civile.

"Nella corsa al futuro digitale la Svizzera si trova in una buona posizione di partenza", ha affermato Leuthard nel suo discorso di apertura della conferenza. La consigliera federale ha esortato gli svizzeri a dimostrare una maggiore propensione al rischio nell'esplorare nuove opportunità digitali.

leuth

Al dare il via alla Digital day la presidente della Confederazione Doris Leuthard

Alla scoperta del mondo digitale

Oggi la presidente della Confederazione è salita su un vagone delle Ferrovie federaliLink esterno che per l'occasione sarà specialmente equipaggiato di una "zona di lavoro e di networking". La ministra delle comunicazioni farà poi un viaggio da Berna e Zurigo accompagnata da diversi imprenditori. L'accento sarà posto sullo scambio tra la politica e l'economia. 

Oltre 40 aziende, università e istituzioni di tutta la Svizzera parteciperanno alla giornata e invitano la popolazione a scoprire e sperimentare il mondo digitale. Così anche la Radiotelevisione svizzeraLink esterno.

Le principali stazioni elvetiche - quali Zurigo, Lugano, Coira e Ginevra - si trasformeranno per l'occasione in arene digitali e piattaforme per il dialogo tra cittadini, imprese e politica. Nella città sulla Limmat, ad esempio, Pro Juventute accoglierà tre classi di scolari che si affronteranno in una battaglia ludica sulle loro conoscenze in materia di media.

(1)

Quotidiano, terza e ultima tavola rotonda in occasione del Digital Day

tvsvizzera.it/fra con RSI

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×