Navigation

Primi arresti dopo l'assassinio di Moise

Contenuto esterno

"Abbiamo catturato gli esecutori materiali dell'assassinio del presidente Jovenel Moise, ma non ancora i mandanti": Lo ha dichiarato la notte scorsa il direttore generale ad interim della polizia nazionale di Haiti, Léon Charles.

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 luglio 2021 - 14:50
Tvsvizzera.it/MaMi

In una conferenza stampa in cui ha aggiornato i media sul coinvolgimento di 28 persone nell'attacco (26 colombiani e due americani di origine haitiana), Charles ha assicurato che le indagini avanzano celermente ed hanno permesso di catturare materialmente gli autori del crimine. Ora dobbiamo sapere di chi erano al soldo".

Il responsabile della polizia ha infine chiesto alla cittadinanza di sostenere il lavoro del primo ministro ad interim Claude Joseph che, al limite di una crisi istituzionale, ha in mano le sorti del Paese.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.