Navigation

Prima assoluta a Cannes per Amy (Winehouse)

Il film sulla cantante morta suicida era molto atteso

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 maggio 2015 - 10:09

A Cannes era uno degli eventi più attesi, anche perché incombeva il rischio che la proiezione venisse bloccata. Amy, il documentario sulla cantante scomparsa Amy Winehouse, è stato mostrato sabato a mezzanotte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.