Navigation

Presto libero l'omicida di Bob Kennedy

Robert Kennedy a terra dopo l'attentato Keystone / Boris Yaro

Sirha Sirhan, l'uomo condannato 52 anni fa per l'assassinio di Robert Kennedy, sarà scarcerato dopo che il Parole Board della California ha concesso la libertà condizionale al 77enne rifugiato palestinese (che ora dovrà essere firmata dal governatore). Il 5 giugno 1968 l'attentatore cambiò il corso della storia scaricando otto colpi di pistola su RFK nelle cucine dell'hotel Ambassador di Los Angeles che si stava avviando a conquistare la nomination democratica alle presidenziali. Sirhan fu condannato nel 1969 alla camera a gas, commutata all'ergastolo con la possibilità di sconti di pena dopo che la Corte Suprema della California nel 1972 abolì temporaneamente la pena capitale.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 agosto 2021 - 15:22
Contenuto esterno

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.