Navigation

Picasso e Giacometti i più cari di sempre

Un'asta che si è tenuta a New York ha battuto 180 milioni di dollari per il dipinto del maestro spagnolo e 140 milioni per l'artista elvetico

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 maggio 2015 - 13:27

L'hanno definita l'asta del secolo perché ha fissato nuovi record nella storia dell'arte mondiale. Lunedì sera a New York, "Donne di Algeri" un quadro di Picasso dipinto una 60ina di anni fa, è stato battuto per quasi 180 milioni di dollari, il prezzo d'asta più alto di sempre per un quadro.

E la serata è poi continuata con un altro primato: la scultura dell'artista svizzero Giacometti "L'uomo col dito puntato" è stata battuta a 141 milioni di dollari, superando il precedente record (sempre di un Giacometti) di 100 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.