Navigation

Palmira torna a brillare

Suggestivo concerto nella città siriana patrimonio UNESCO appena liberata

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 maggio 2016 - 20:51

La perla del deserto è tornata a brillare grazie all'orchestra sinfonica del teatro Mariinsky di San Pietroburgo. L'orchestra si è esibita nell'antico teatro romano per celebrare la liberazione della città siriana -patrimonio dell'Unesco- dall'occupazione dello Stato islamico. La liberazione -lo ricordiamo- è avvenuta poco più di un mese fa grazie all'appoggio della Russia all'esercito siriano. Ecco allora un estratto del concerto intitolato "Preghiera per Palmira"

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.