Ospedali psichiatrici Aumenta il numero di ricoveri coatti

Dal 2013 ogni medico può ordinare un’ospedalizzazione non volontaria. Questo cambiamento di prassi si è tradotto in un drastico incremento dei ricoveri coatti.

Nel 2014 in Svizzera sono stati ordinati 11'000 ricoveri coatti. L’anno successivo erano 14'000, ossia il 30% in più.

Questo incremento si spiega con le modifiche apportate nel 2013 al Codice civile, che permettono ad ogni medico di ordinare un’ospedalizzazione non volontaria.

Una volta ricoverati, i pazienti non possono più rifiutare un trattamento prescritto. Nel servizio i pro e i contro di questa prassi.


Parole chiave