La televisione svizzera per l’Italia

Niente dress code con il caldo

bara
Se fa troppo caldo, la cravatta si può togliere. Keystone / Salvatore Di Nolfi

Le alte temperature che hanno caratterizzato questa estate stanno portando numerose aziende, che di norma impongono un dress code ai loro impiegati, ad allentare le regole.

C’è dress code e dress code. E su questi non si transige. A meno che non faccia davvero troppo caldo, come è il caso di queste ultime settimane in tutta la Svizzera, E quindi alcune aziende allentano le regole. È il caso, per esempio, di un’impresa funebre di Ginevra. Normalmente gli abiti da lavoro prevedono un completo con cravatta o foulard obbligatori. In caso di alte temperature è previsto che lavoratrici e lavoratori possano togliersi la giacca. Attualmente è concesso loro anche rinunciare alla cravatta o al foulard.

Gli operatori apprezzano e le famiglie dei defunti non ci trovano nulla di male. Secondo la responsabile del servizio funebre, cimitero e crematorio di Ginevra Anne Humbert-Droz, “i dipendenti sono perfettamente in grado di mantenere la dignità e il rispetto necessari alle proprie mansioni, anche senza cravatta”.

Niente giacca e cravatta nemmeno per gli assistenti alla visita nei musei di Losanna. Al Palais de Rumine, per esempio, impiegate e impiegati sono in maggioranza studenti e, anche se si raccomandano i pantaloni, le trasgressioni del codice di abbigliamento sono piuttosto frequenti, soprattutto ora: “Quando fa molto caldo e magari le persone lavorano ai piani alti, dove fa ancora più caldo, siamo molto tolleranti e accettiamo i bermuda, le gonne, anche i sandali” spiega il responsabile del gruppo operativo palais de Rumine Lionel Pernet.

L’allentamento delle regole riguarda anche i dirigenti: “A volte gli uffici sono ancora più caldi del museo e quindi, sì, a volte indosso i bermuda”, racconta uno di loro. Su un aspetto, però, non si transige: “I sandali con i calzini però, mai!”

Attualità

Nemo all'ultima edizione dell'Eurovision Song Contest.

Altri sviluppi

L’Eurovision a Ginevra o Basilea

Questo contenuto è stato pubblicato al Scartate le candidature di Zurigo e Berna/Bienne. La sede della prossima edizione della seguitissima manifestazione canora continentale sarà decisa il prossimo mese.

Di più L’Eurovision a Ginevra o Basilea
Militari impegnati a Cevio (Valle Maggia)

Altri sviluppi

Maltempo, prorogato l’intervento dell’esercito in Ticino

Questo contenuto è stato pubblicato al L’Esercito prolunga fino al 28 luglio l’impiego di aiuto militare in caso di catastrofe in Ticino per poter concludere la costruzione del ponte a Cevio e ripristinare le strade di Val Bavona e Lavizzara.

Di più Maltempo, prorogato l’intervento dell’esercito in Ticino
Abbé Pierre

Altri sviluppi

Accuse di abusi sessuali contro l’Abbé Pierre

Questo contenuto è stato pubblicato al Sette donne, tra cui una minorenne ai tempi dei fatti contestati, sostengono di aver subito molestie sessuali, per lungo tempo, da parte del celebre presbitero francese.

Di più Accuse di abusi sessuali contro l’Abbé Pierre
Joe Biden

Altri sviluppi

Biden ha il Covid

Questo contenuto è stato pubblicato al Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha contratto l'infezione ma assicura di sentirsi bene. La notizia rischia però di far aumentare la pressione per un suo possibile ritiro dalla corsa elettorale

Di più Biden ha il Covid
La presidente Viola Amherd (a destra) con alcuni partecipanti al vertice della Comunità politica europea.

Altri sviluppi

Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea

Questo contenuto è stato pubblicato al Si è aperto oggi al Blenheim Palace di Woodstock, comune del sud dell'Inghilterra nei pressi di Oxford, il quarto vertice della Comunità politica europea (CPE).

Di più Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea
Container al porto fluviale di Basilea.

Altri sviluppi

Ripresa del commercio estero svizzero

Questo contenuto è stato pubblicato al Dopo un inizio d'anno poco dinamico le esportazioni sono tornate a crescere con vigore nel secondo trimestre.

Di più Ripresa del commercio estero svizzero
Il Tribunale penale federale a Bellinzona.

Altri sviluppi

Algerino rinviato a giudizio per terrorismo

Questo contenuto è stato pubblicato al Per la Procura federale il presunto militante dello Stato Islamico (ISIS), la cui domanda d'asilo in Svizzera era stata respinta, progettava un attentato in Francia.

Di più Algerino rinviato a giudizio per terrorismo
Traffico veicolare in una città svizzera.

Altri sviluppi

Radar anti-rumore a Ginevra

Questo contenuto è stato pubblicato al La Confederazione ha testato lo scorso anno nella città di Calvino alcuni nuovi apparecchi, nell'ambito di un progetto pilota che ha lo scopo di sanzionare in modo più efficace il rumore eccessivo sulle strade.

Di più Radar anti-rumore a Ginevra

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR