Navigation

New York è la capitale di Halloween

Scheletri, morti viventi e streghe per le strade della Grande Mela in occasione della festa delle zucche

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 novembre 2014 - 15:34

Streghe, zombie, mostri, bare e, ovviamente, zucche illuminate. Si è popolata di queste presenza, la notte appena trascorsa, come ormai vuole la tradizione di Halloween. Una festa molto sentita negli Stati Uniti, in particolare a New York, anche se ormai il fenomeno ha contagiato sempre di più pure le nostre strade

Nella Grande Mela si è tenuto il tradizionale corteo cui hanno partecipato oltre due milioni di maschere più o meno macabre. E non è potuta mancare la Thriller Dance con tanti emuli di Michael Jackson che hanno ballato alle note della celebre canzone.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?