La televisione svizzera per l’Italia

Morti e dispersi per il maltempo in Romagna

Cittadini tratti in salvo a Cesena.
Cittadini tratti in salvo a Cesena. Keystone / Max Cavallari

Almeno nove persone (anche se il bilancio è ancora provvisorio) sono decedute a causa delle inondazioni che hanno colpito l'Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore. Circa 5'000 gli sfollati. Allagata anche Bologna. 

Sono almeno nove (il bilancio però è ancora provvisorio) le vittime dell’alluvione che ha colpito l’Emilia-Romagna. Le persone evacuate, ha detto il ministro per la Protezione Civile italiana Nello Musumeci, sono almeno 5’000, ma il dato è assai approssimativo. In meno di 36 ore è caduta tanta acqua quanta di solito ne precipita in oltre sei mesi (500 mm di pioggia). 

Contenuto esterno

I fiumi esondati in uno o più punti sono 14 e le inondazioni hanno interessato anche grandi centri abitati: Cesena, dove martedì sera è tracimato il Savio, Forlì a causa dell’esondazione del Montone e soprattutto Faenza, già colpita dall’ondata di maltempo di due settimane fa.

In quest’ultima città il Lamone è tracimato e l’acqua è rapidamente salita superando in alcune zone i primi piani delle abitazioni. I soccorsi sono andati avanti per tutta la notte con elicotteri e gommoni e diverse persone sono salite sui tetti per chiedere aiuto.

I comuni dove ci sono allagamenti diffusi sono 23 e tra di essi vi è Bologna dove è tornato a esondare il torrente Ravone che ha completamente allagato via Saffi, importante arteria di accesso al centro della città. Migliaia di persone sono state evacuate e viene raccomandato di salire ai piani alti delle abitazioni in prossimità dei corsi d’acqua.

Contenuto esterno

Anche le vie di comunicazione sono state colpite dalle inondazioni: ferrovie chiuse, autostrada parzialmente allagata, strade statali chiuse in vari tratti. In molte zone ci sono blackout elettrici e le comunicazioni telefoniche sono pressoché ovunque molto complicate. In collina e montagna si contano circa 250 frane.

L’allerta rimane massima in Emilia Romagna, ma il maltempo ha investito anche altre regioni italiane: allerta arancione in Marche e Toscana, gialla in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Puglia, Umbria e Veneto.

Attualità

Joe Biden

Altri sviluppi

Biden ha il Covid

Questo contenuto è stato pubblicato al Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha contratto l'infezione ma assicura di sentirsi bene. La notizia rischia però di far aumentare la pressione per un suo possibile ritiro dalla corsa elettorale

Di più Biden ha il Covid
La presidente Viola Amherd (a destra) con alcuni partecipanti al vertice della Comunità politica europea.

Altri sviluppi

Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea

Questo contenuto è stato pubblicato al Si è aperto oggi al Blenheim Palace di Woodstock, comune del sud dell'Inghilterra nei pressi di Oxford, il quarto vertice della Comunità politica europea (CPE).

Di più Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea
Container al porto fluviale di Basilea.

Altri sviluppi

Ripresa del commercio estero svizzero

Questo contenuto è stato pubblicato al Dopo un inizio d'anno poco dinamico le esportazioni sono tornate a crescere con vigore nel secondo trimestre.

Di più Ripresa del commercio estero svizzero
Il Tribunale penale federale a Bellinzona.

Altri sviluppi

Algerino rinviato a giudizio per terrorismo

Questo contenuto è stato pubblicato al Per la Procura federale il presunto militante dello Stato Islamico (ISIS), la cui domanda d'asilo in Svizzera era stata respinta, progettava un attentato in Francia.

Di più Algerino rinviato a giudizio per terrorismo
Traffico veicolare in una città svizzera.

Altri sviluppi

Radar anti-rumore a Ginevra

Questo contenuto è stato pubblicato al La Confederazione ha testato lo scorso anno nella città di Calvino alcuni nuovi apparecchi, nell'ambito di un progetto pilota che ha lo scopo di sanzionare in modo più efficace il rumore eccessivo sulle strade.

Di più Radar anti-rumore a Ginevra
prigionieri di guerra salgono su un bus.

Altri sviluppi

Scambio di prigionieri tra Mosca e Kiev

Questo contenuto è stato pubblicato al Russia e Ucraina hanno liberato 95 prigionieri di guerra a testa, a meno di un mese dal precedente scambio.

Di più Scambio di prigionieri tra Mosca e Kiev

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR